Filippine S-Pass: guida aggiornata

Dopo mesi in cui il paese è stato chiuso al turismo internazionale ed è stato persino difficile spostarsi mentre era già lì, ora ci sono una serie di nuovi requisiti per viaggiare nelle Filippine legati alla pandemia.

Uno di questi, che nonostante sia sempre più necessario in meno luoghi è ancora necessario nelle destinazioni top come El Nido, è l’S-Pass.

In questa guida aggiornata sull’S-Pass delle Filippine spiegheremo in cosa consiste questa autorizzazione, come ottenerla e cercheremo di risolvere tutti i dubbi che ci hai inviato sia attraverso il web che il nostro gruppo Facebook di Viaggi attraverso le Filippine.

Se hai già provato e non chiarisci o se è la tua prima volta, non preoccuparti, ti aiuteremo ad avere il tuo S-Pass in arrivo in pochi minuti, iniziamo!

Cos’è l’S-Pass e a cosa serve?

Per prima cosa, prima di iniziare ad applicarlo è bene sapere cos’è l’S-Pass e a cosa serve.

Essendo un arcipelago con più di 7.000 isole, una volta che il turismo locale è stato nuovamente consentito, questo permesso è stato creato per controllare che le persone che si spostano nel paese soddisfino una serie di requisiti legati al covid. Nel corso dei mesi, questa autorizzazione di viaggio ha cessato di essere utilizzata in molti luoghi (speriamo che presto finiscano di rimuoverla completamente) ma è ancora necessaria per destinazioni top come El Nido.

ATTENZIONE: L’S-PASS non ha nulla a che fare con il One Health Pass. Quest’altro è un permesso per ENTRARE nel paese e ne parliamo in dettaglio in Come richiedere il One Health Pass.

Come richiedere il tuo S-Pass per le Filippine, passo dopo passo

Ora è il momento di mettersi al lavoro. Ti accompagneremo per mano in modo che tu possa richiedere facilmente il tuo S-Pass. Dovresti sapere che puoi farlo sia dall’app S-Pass che dal suo sito ufficiale (che funziona meglio). Ti insegneremo come farlo da quest’ultimo, ma se preferisci utilizzare l’app vedrai che non ci sono molte differenze:

Sito ufficiale S-PASS

La prima cosa che dovrai fare è registrarti:

Registrati per l’S-Pass

Per iniziare, è necessario accedere alla pagina ufficiale di S-Pass e fare clic su “Registrati“.

registrati sul sito web di S-Pass

Qui potresti avere un po ‘di paura quando vedi che ti chiedono un numero di telefono filippino per continuare, rilassati! Proprio nella parte superiore del modulo vedrai che dice “Clicca qui per registrarti utilizzando l’indirizzo email“. Clicca lì e puoi registrarti con la tua email:

registrati tramite e-mail

Successivamente, devi completare 4 passaggi:

  • Email: è importante scriverla bene perché è qui che ti verrà inviata la tua autorizzazione di viaggio.
  • Password: scegli la password che desideri utilizzare.
  • Dati personali: questa è la parte più notevole e dove inizierai a vedere quanto “poco bene” pensato che l’S-Pass sia fatto in generale. Devi inserire il tuo nome, cognome, sesso, età, tipo di viaggiatore (seleziona “Individuo”) e il tuo indirizzo. Non cercare di trovare un modo per mettere l’indirizzo del tuo paese, non puoi. Invece, ti consigliamo di inserire i dettagli dell’hotel prima del tuo arrivo alla destinazione in cui richiedi l’S-Pass. Se, ad esempio, da Manila voli a Coron, inserisci i dettagli del tuo hotel a Manila.
  • Verificare che i dati siano corretti e fare clic su “Invia“.

Ce l’hai! Devi semplicemente attivare il tuo account tramite l’e-mail che hai appena ricevuto dall’S-Pass delle Filippine.

Dove è necessario l’S-Pass

Quando ti abbiamo detto che l’S-Pass è abbastanza mal assemblato, non è solo a causa del processo di registrazione, è anche a causa dello strumento che offre per sapere dove è necessario ordinarlo.

Vedrai che c’è un menu in cui un “Controlla restrizioni” ti invita a pensare che da lì puoi facilmente sapere, usando il suo motore di ricerca, se l’S-Pass è necessario per i diversi luoghi delle Filippine. La realtà, d’altra parte, è che questo strumento è molto obsoleto e indica che è obbligatorio praticamente in tutto il paese. Quindi nessun caso.

dove è necessario l'S-Pass

Quindi, come faccio a sapere dove è necessario l’S-Pass? Purtroppo, scavando un po’ da soli nelle pagine delle diverse LGU (amministrazioni locali) o in quelle dei diversi uffici turistici. Ad esempio, a partire dall’8 luglio 2022:

Se sentiamo parlare di cambiamenti in queste o altre destinazioni nel paese, li aggiorneremo rapidamente qui.

Richiedi l’S-Pass per la destinazione desiderata

Ora che sei registrato e hai confermato che la destinazione che stai per richiedere questa autorizzazione, è il momento di elaborarla. All’interno del tuo profilo S-Pass, fai clic su “APPLICA PERMESSO”:

come ottenere l'S-PASS delle Filippine

Facciamo finta che l’abbiamo richiesto per Coron da Manila per questo esempio. Il processo ti chiede di:

1) Origine del tuo viaggio: luogo da cui vai a destinazione.

2) Destinazione del viaggio: nel caso di questo esempio, Coron.

Quando selezioni una destinazione in cui è richiesto l’S-Pass, vedrai improvvisamente apparire un avviso rosso che ti avverte che devi soddisfare determinati requisiti. Fare clic sul pulsante in basso per avviare l’applicazione.

3) È il momento di completare i seguenti dati:

  • Tipo di viaggiatore: Seleziona “Turista straniero“.
  • Completa i tuoi dati personali: nome, cognome, sesso, persona e numero di contatto in caso di emergenza.
  • Dettagli del viaggio: Data di arrivo, data di partenza, indirizzo dell’hotel da cui provieni, indirizzo dell’hotel in cui soggiorni (in Google lo troverai facilmente).
  • Indica come arrivi a quella destinazione: aria, mare, terra… e fornisce dati come il numero del volo.

Quindi, fai clic su “Procedi“.

In questa nuova pagina dovrai completare e caricare i seguenti file:

cosa è necessario per l'S-Pass

  • Passaporto: inserisci il numero del tuo passaporto e carica una foto di esso.
  • Risultato del test RT-PCR: Non fatevi prendere dal panico! Non è necessario fare dei test per viaggiare nelle Filippine. Carica il tuo certificato di vaccinazione.
  • Altri documenti: Anche questa parte è importante e per completarla è necessario sapere cosa viene richiesto per viaggiare verso la destinazione in cui si sta andando. Per El Nido, avrai solo bisogno di una prenotazione alberghiera.

Ultimo passo

Hai già fatto tutto. Devi solo aspettare che ti rispondano, che di solito è entro 24 ore (filippino). La cosa buona di questo processo è che viene esaminato da persone e non da macchine, quindi se c’è un errore nella tua richiesta ti risponderanno dicendoti cosa dovresti correggere.

Ti consigliamo di richiedere il tuo S-Pass con largo anticipo per avere tempo di reazione se per qualsiasi motivo viene negato al primo tentativo. Se è il caso che il tempo ti venga gettato addosso e non sei riuscito a risolverlo, parla direttamente con loro attraverso le diverse forme di contatto che offrono sul loro sito Web o sulle pagine che abbiamo menzionato sopra quando abbiamo parlato della LGU o degli uffici turistici. Gli alloggi in cui hai prenotato di solito aiutano anche quando il viaggiatore ha problemi a questo proposito.


Questo per quanto riguarda la guida aggiornata sull’S-Pass delle Filippine con la quale speriamo che ora vedrai le cose molto più facilmente. Se avete domande, non esitate a chiederci qui nei commenti e cercheremo di darvi una mano.

Ricorda che ora un altro dei requisiti obbligatori per viaggiare nel paese è l’assicurazione di viaggio nelle Filippine. Per essere un lettore del nostro sito web ottieni uno sconto del 5% sulla tua assicurazione cliccando sul seguente pulsante e, inoltre, ci aiuti facendo la tua parte e sostenendo questo progetto. Se vuoi maggiori informazioni, in questa guida ti diciamo tutti i dettagli: La migliore assicurazione di viaggio per le Filippine.

sconto assicurazione di viaggio